ricordi dal not for profit

  • Chiara 
Ho incontrato una persona, oggi, che mi ha parlato di un fenomeno che per lui è inconoscibile, da consulente: una startup innovativa a vocazione sociale. Mi son sorpresa a guardarmi mentre lo ascoltavo parlare: mai sentito niente di più familiare, invece. Una startup. Innovativa. A vocazione sociale. Cazzo. Mi è venuto un ricordo. L’ho ricacciato indietro. Gli ho spiegato perché, al contrario di lui, di quella palla ingestibile di invenzione,… Leggi tutto »ricordi dal not for profit

Senza due diligence

La cosa bella delle storie è che si possono raccontare, perché non hanno freni, àncore, regole: le storie hanno un finale, una morale ed alcune (non tutte) un filo conduttore. Le storie che racconto qui son tutte senza nomi, e se ci sono è perché me li sono inventati, però son piene di fatti. Racconto storie gravide di geni stroboscopici fatti dello sguardo freddo, ipercritico e curioso del consulente e… Leggi tutto »Senza due diligence

Deliverables

  • LaDela 
Diceva un mio compagno di università, al secolo Gianluca D. (se mi autorizza, sarà taggato), che il lavoro del consulente è lineare: produce slide a mezzo di slide. Come pensavamo sofisticato, noi del DES della Bocconi… Pensavo non sapesse di che parlava, poi ho capito che non aveva torto: che ce ne son di due tipi, di consulenti, quelli che sanno e quelli che non sanno. Quelli che non sanno, in… Leggi tutto »Deliverables

Disorganigrammi

  • LaDela 
Guardavo, oggi, come una slide può rappresentare una perfetta disorganizzazione. Ci si può mettere una storia secolare, una azienda redditizia, un settore merceologico a margine alto e certo: la disorganizzazione è figlia di se stessa e partorisce solo gemelli monozigoti. L’organizzazione è un gene recessivo pilotabile, finché in azienda si possono scegliere gli alleli da combinare. Guardavo una slide che rappresenta la perfetta PMI italiana: 30 persone a dir tanto,… Leggi tutto »Disorganigrammi

La fabbrica del duomo

Si sono inventati la nuova fabbrica del duomo e l’hanno chiamata ERP, questa è la sensazione comune. Delle volte, vi dirò la verità, ce l’ho anche io. Ma solo delle volte. Lo so, lo so: ho un’angolazione particolare. Faccio organizzazione aziendale, per me il sistema informativo è lo strumento più duttile ed utile per disegnare e poi far girare sulla ruota di Deming i processi aziendali. E se mi date… Leggi tutto »La fabbrica del duomo

Mi ha chiamata, stamattina, un RGQ

  • LaDela 
Mi ha chiamata, stamattina, un RGQ. Scusa? Mi ha chiamata, stamattina, un RGQ. Sa l’ha ciamà cus’e`? Un Responsabile del Sistema di Gestione per la Qualità. Ah beh, sì beh, cünta su… Avrei voglia di ricamare tutto il post sulle note di ‘Ho visto un re’, giusto per rimanere intenzionalmente ironica, ma poi finirei per essere politically incorrect e soprattutto sgrammaticata, considerando che non parlo Milanese. L’RGQ, però, mi ha chiamata sul serio,… Leggi tutto »Mi ha chiamata, stamattina, un RGQ

Le regole del Dream Team

  • Chiara 
Son tanti quelli che dicono che uno degli skill che si testa ad un colloquio è la capacità di fare lavoro di gruppo. Fosse facile farlo, poi davvero, di lavorare in gruppo. Il gruppo è orizzontale, il gruppo è verticale. Il gruppo è entropico, il gruppo è chiuso. Il gruppo è misto, variegato, denso ed intenso di umanità e competenze, di storie, esperienze, schemi mentali incrostati, creatività improvvisa. Il gruppo,… Leggi tutto »Le regole del Dream Team

Un Vero Sistema Qualità

  • LaDela 
Ora di pranzo, mi suona il cellulare. È un cliente che conosco da una vita, abbiamo fatto un sacco di cose assieme. ‘Ciao Dottoressa’ *Ciao Ingegnere!* ‘Senti, ci ho pensato su: hai ragione tu. Certifichiamoci ISO 9000’. Mi siedo, è meglio. Dopo sette anni che si lavora assieme a dare picconate al sistema organizzativo dell’azienda, han deciso di certificarsi ISO? Possibile? Eppure sì, i clienti, quelli svegli, tornano. E capiscono… Leggi tutto »Un Vero Sistema Qualità

aspettando defcon 5

Mi chiedo se vi siate mai posti il problema, se abbiate mai realizzato quanto preziosi e delicati siano i vostri sistemi informativi. Gli ultimi giorni mi dicono che no, non ci avete mai pensato, cari imprenditori che chiamate sempre dopo che è successo un casino, mai prima che capiti. Imparerete mai che prevenire è meglio che curare, che gli incidenti si possono evitare, che costa molto di più correre ai… Leggi tutto »aspettando defcon 5

giorno sei. defcon 3.

  • LaDela 
Un’altra notte in piedi. Un mal di testa feroce. Cinque società che lavorano per riparare al danno, un numero imprecisato ma vertiginoso di tecnici che lavorano, di mail da scrivere, di nomi da ricordare. Sequenze, iterazioni e nessuna macro che mandi mail al posto del responsabile IT. E’ successo un miracolo, solo che adesso c’è da dare seguito per non perderne i provvidi frutti. Vi avevo mica detto che la… Leggi tutto »giorno sei. defcon 3.